Per poter visualizzare tutti i contenuti è necessario avere la versione attuale di Adobe Flash Player.

HOME  APPUNTAMENTI 2017 APPUNTAMENTI 2018 TAIJI DAY E QI GONG WU WEI TAIJIQUAN ESERCIZI TAOISTI QI GONG LA SPADA IL VENTAGLIO MASSAGGIO TUINA IL MAESTRO PRIMAVERA PRATICHE DI PRIMAVERA ESERCIZI PER IL CORPO SOLSTIZIO D'INVERNO ESTATE AUTUNNO INVERNO TERRA I DIECI PRINCIPI DI YANG CHENG FU BA DUAN JIN LAO TZU APPUNTAMENTI CORSI 2017/2018 MEDIA PAZIENZA CHI SIAMO ANNO DEL CONIGLIO ANNO DEL DRAGO ANNO DEL CANE ANNO DELL SERPENTE ANNO DEL CAVALLO ANNO DELLA CAPRA ANNO DELLA SCIMMIA ANNO DEL GALLO ANNO DEL MAIALE CONTATTI LINK AFORISMI AFORISMI 2 AFORISMI 3 AFORISMI 4 

SOLSTIZIO D'INVERNO

TIAN TAO CORSI TAIJIQUAN, ESERCIZI TAOISTI DELLA SALUTE, SALUTE E BENESSERE, GINNASTICA PSICOFISICA, ARMONIA CORPO E SPIRITO, QI GONG,

Il mite autunno ha ceduto il passo al freddo inverno. Le notti si allungano e le ore di luce si fanno più brevi, la natura si riposa per prepararsi a vivere un nuovo ciclo.Dicembre è il mese in cui cade il solstizio d’inverno, data magica perchè il sole giunge al punto più basso dell’orizzonte e muore metaforicamente, per poi risorgere. E’ il giorno più breve dell’anno.Da questa data le giornate iniziano nuovamente ad allungarsi e le ore di luce tornano ad aumentare.Il Solstizio d’inverno dong zhi è anche una festa tradizionale della Cina. In questo giorno l’imperatore invitava a corte sapienti che conoscevano l’astronomia e il calendario per consultarli e insieme con i suoi ministri ascoltava musica per cinque giorni. Nell’antichità, nel giorno del solstizio d’inverno c’era l’abitudine di festeggiare l’inverno; la gente si alzava all’alba, si vestiva con ricercatezza e si scambiava visite e auguri. Nella tradizione popolare è chiamato “jiaojiu” perchè a partire da questa data si cominciano a “contare i nove” (nove giorni rappresentano “un nove”). I primi nove giorni sono chiamati “primo nove”, i secondi nove giorni sono chiamati “secondo nove” e così per un totale di nove “nove”.Dopo 81 giorni arriva la primavera e i fiori sbocciano.Secondo la tradizione si usa disegnare un fiore di susino con81 petali che rappresentano gli 81 giorni dal solstizio d’inverno,si colora ogni giorno un petalo, fino a che tutti risultino colorati,segno dell’arrivo della primavera. Vivere in consapevolezza questo periodo, regalandosi spazi di silenzio e meditazione indispensabili al recupero delle nostre forze individuali e buttare via tutto ciò frena la nostra crescita.Osservare come il cambiamento avviene prima di tutto a livello interiore, poichè questo è il modo naturale, secondo i suggerimenti della natura.

SOLSTIZIO D'INVERNO

dong zhi

HOME

CHI SIAMO

IL MAESTRO

TAIJIQUAN

QI GONG

ESERCIZI TAOISTI

BA DUAN JIN

TUINA

CORSI

MEDIA

CONTATTI

LINK

TIAN TAO A.S.D. - Tel. 02.84248439 - 340.3315613 - 3465788513 - e-mail: tiantaoasd@gmail.com