Per poter visualizzare tutti i contenuti è necessario avere la versione attuale di Adobe Flash Player.

HOME  APPUNTAMENTI 2017 APPUNTAMENTI 2018 TAIJI DAY E QI GONG WU WEI TAIJIQUAN ESERCIZI TAOISTI QI GONG LA SPADA IL VENTAGLIO MASSAGGIO TUINA IL MAESTRO PRIMAVERA PRATICHE DI PRIMAVERA ESERCIZI PER IL CORPO SOLSTIZIO D'INVERNO ESTATE AUTUNNO INVERNO TERRA I DIECI PRINCIPI DI YANG CHENG FU BA DUAN JIN LAO TZU APPUNTAMENTI CORSI 2017/2018 MEDIA PAZIENZA CHI SIAMO ANNO DEL CONIGLIO ANNO DEL DRAGO ANNO DEL CANE ANNO DELL SERPENTE ANNO DEL CAVALLO ANNO DELLA CAPRA ANNO DELLA SCIMMIA ANNO DEL GALLO ANNO DEL MAIALE CONTATTI LINK AFORISMI AFORISMI 2 AFORISMI 3 AFORISMI 4 

AFORISMI 4

TIAN TAO CORSI TAIJIQUAN, ESERCIZI TAOISTI DELLA SALUTE, SALUTE E BENESSERE, GINNASTICA PSICOFISICA, ARMONIA CORPO E SPIRITO, QI GONG, ,

HOME

CHI SIAMO

IL MAESTRO

TAIJIQUAN

QI GONG

ESERCIZI TAOISTI

BA DUAN JIN

TUINA

CORSI

MEDIA

CONTATTI

LINK

Clicca qui per elaborare il testo

BUONA ESTATE!Una breve storiella per augurarvi felici vacanze estive. La Pazienza - Ren è un requisito indispensabile nell'apprendere un'arte marziale come il taijiquan, avanzare progressivamente al fine di creare una solida base. Pazienza nel saper ascoltare se stessi e gli altri.Un giovane cinese decise di diventare un provetto intagliatore di giada.Si recò perciò dal miglior maestro di tutta la Cina e si mise a bottega da lui. Il primo giorno, il maestro gli mise in mano un pezzo di giada e gli disse: "Tienilo stretto in pugno". Per tutto il giorno il giovane rimase fermo con il pugno chiuso. Non fece altro. Il giorno dopo si presentò baldanzoso dal maestro, convinto di imparare qualcosa di nuovo. Ma il maestro gli mise in mano un pezzo di giada e gli disse: "Stringi il pugno". E per tutto il giorno il giovane rimase nuovamente fermo con il pugno stretto su un pezzo di giada. Così il giorno dopo e il giorno dopo ancora, per un anno intero. Un mattino, come era oramai abituato a fare, il giovane si presentò dal maestro con la mano aperta. Come al solito, il maestro gli mise una pietra in mano, ma, appena la pietra gli sfiorò la mano il giovane esclamò: "Ma questa non è giada!". Il maestro sorrise e disse: "Bene. Ora possiamo cominciare".

TIAN TAO A.S.D. - Tel. 02.84248439 - 340.3315613 - 3465788513 - e-mail: tiantaoasd@gmail.com